Aureliano Toso Vetri Decorativi

Fondata nel 1938, ebbe come direttore artistico fino al 1965 il pittore e designer Dino Martens. Grazie alla sua opera, la vetreria riscosse un grande successo di pubblico e di critica. Nel 1962 la ditta si avvalse anche di collaboratori esterni come Enrico Potz. Dal 1966 la direzione artistica fu affidata al progettista Gino Poli. Successivamente la vetreria si è orientata verso la realizzazione di vetri per l’illuminazione che oggi ancora produce.